I lavori 2013/14

Ecco i lavori vincitori tra le scuole primarie:

1° ICS GIOVANNI XXIII Scuola Primaria “P. Cataldo” di Terrasini (PA) (classe 4 A)

Documento1

Valutazione:

L’Istituto viene premiato in particolare per il video realizzato dalla 4 A per la forza del messaggio veicolato, per la passione messa nel proporre alternative all’indifferenza verso i problemi della povertà e la fame nel mondo , e per la partecipazione diretta degli studenti che hanno realizzato il video.

2° Istituto Comprensivo di GUSSAGO (BS) Scuola Primaria “Olivelli” di Sale di Gussago (classi 3 A – 3B)

PDF LIBRO CONCORSO TERZE GUSSAGO - BS

clicca qui per scaricare il lavoro: PDF LIBRO CONCORSO TERZE GUSSAGO – BS

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per l’incisività del messaggio dato dai ragazzi delle classi 3A e 3B, ed in particolare per la splendida idea di raccontare il loro rapporto con la scuola della comunità Sud Sudanese (ALIAP) gemellata con il loro Comune (Gussago) parlando di diritti attraverso la quotidianità dei bambini nelle due diverse realtà.

3° Scuola Primaria Casa del Fanciullo di Piacenza (classe 2)

Documento1

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per il video realizzato dalla classe 2° (video “Se la gente usasse il cuore”)  per l’ottima fattura del prodotto, ed in particolare per il messaggio molto incisivo, e la passione posta dagli studenti nell’attirare e sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della povertà e della fame.

 ______________________________

Ecco i lavori vincitori tra le scuole secondarie di primo grado:

1° Scuola Secondaria di I Grado “Murialdo” di Rivoli (TO) (classi 2A – 2B – 2C)

Murialdo

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per l’ottimo lavoro svolto dalle classi 2A-B –C che propongono un’ idea innovativa per la sensibilizzazione del grande pubblico quale la cover per smartphone. Vengono inoltre premiati per l’allargamento della riflessione ad altre realtà occidentali e per il messaggio di cambiamento e presa di coscienza proposto.

2° Istituto Comprensivo Don Angeli Scuola Secondaria I Grado “Michelangelo” di Livorno (classi 2A – 2B)

Il lavoro è una APP  (se qualcuno desiderasse riceverla scrivete a info@cesarsudan.org  e poi vi verrà inviato il file da inoltrare ad uno smartphone con sistema Android)

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per la fantastica idea innovativa ed originale di una APP per smartphone realizzata dagli studenti delle classi 2A e 2B: uno strumento nuovo e originale che può avvicinare ai temi della solidarietà e della partecipazione attiva il mondo dei giovani, ma anche per l’intelligenza delle domande e del sistema stesso di test proposto che divertono, inducono alla riflessione e sensibilizzano sui temi proposti dal concorso.

3° Istituto Comprensivo “Frascollla” di San Vito di Taranto (classe 3C)

Malnutrizione-emigrazione concorso

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per il video realizzato dalla classe 3 C (Scuola Secondaria di Primo Grado) che offre un’ampia riflessione sui temi della povertà, della fame e delle migrazioni, con una forte attinenza al tema ed in particolare per il grande impegno nel costruire e proporre idee e soluzioni concrete e realizzabili per risolvere il problema della povertà e della fame nel mondo.

_______________

Ecco i lavori vincitori tra le scuole secondarie di secondo grado:

1° Istituto Istruzione Superiore “Enrico Medi” di Palermo (classe 5AGP)

Concorso Cibo IISS E.MEDI PA

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per l’eccellenza dei prodotti realizzati dagli studenti della 5A GP che hanno proposto idee originali e creative per la realizzazione di materiale di promozione e sensibilizzazione sul tema ed i progetti legati all’emergenza fame in Sud Sudan, dimostrando maestria nella tecnica e forte partecipazione e attenzione ai temi proposti.

 

2° IPSSAR Istituto Alberghiero di San Pellegrino Terme (BG) (classi 1D – 2D – 2I)

San Pellegrino

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per il video realizzato degli studenti selezionati delle classi 1D – 2D – 2I incentrato sui temi della fame e del cibo, ottimamente realizzato e ben esposto, ed in particolare per l’idea originale ed innovativa di mettere a confronto due culture lontane attraverso il cibo ed il suo diverso utilizzo.

3° Istituto Statale di Istruzione Superiore “ Parolini” di Bassano del Grappa (VI) (classe 4E)

Parolini

Valutazione:

L’Istituto viene premiato per l’ottimo lavoro di studio e analisi approfondita del tema del cibo e delle risorse nel mondo realizzato dagli studenti della classe 4E ed in particolare per la buona esposizione sulle differenti problematiche della malnutrizione nel mondo, e delle possibili soluzioni a questo. Un lavoro completo e ben esposto che potrà essere utilizzato anche dalle scuole, e non solo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.