A CIASCUNO IL SUO PASTO

A ciascuno il suo pasto

CONTESTO

L’emergenza è una situazione critica che richiede un intervento immediato.
Quando parliamo di emergenza fame, significa che le persone coinvolte non hanno il cibo necessario.

In Sud Sudan è emergenza fame.
Intere famiglie nelle missioni di Tonj, Warrap, Marial Lou e Romic non hanno cibo a sufficienza, né voce per chiedere aiuto in questo bisogno così necessario.

Possiamo raggiungere 6000 persone bisognose con 145.000 pasti.
Si tratta di 1000 famiglie a cui possiamo dare una mano concreta. Ma abbiamo bisogno di te per farlo.

 

PARTNER

Rise Against Hunger è un’organizzazione internazionale impegnata nella lotta contro la fame in modo tangibile e concreto attraverso la distribuzione di cibo e altri aiuti umanitari in favore delle popolazioni in grave stato di bisogno.

Attraverso il progetto A ciascuno il suo pasto condividiamo con Rise Against Hunger l’obiettivo di contrastare l’emergenza fame. La particolarità del progetto risiede nella sua solidarietà a 360 gradi: i pasti da inviare saranno infatti confezionati da dipendenti di aziende italiane coinvolti in un’azione comune di volontariato e beneficenza, secondo le modalità operative che caratterizzano l’organizzazione Rise Against Hunger.

 

COSA PUOI FARE

Aderisci all’iniziativa e dona anche tu un pasto! Puoi farlo in tanti modi:

La tua mano concreta: con noi, contro l’emergenza fame

Acquista i nostri fantastici pandori e panettoni solidali!
Prenotali scrivendo a info@fondazionecesar.org
Fai felici i tuoi cari, e tante famiglie sud sudanesi che grazie al tuo gesto riceveranno il cibo necessario

Per i regali aziendali di Natale scegli CESAR.
Dolci artigianali personalizzabili con il tuo marchio e una missione grande: dare a ciascuno il suo pasto

PERCHE’

Crediamo che intervenire nell’emergenza significhi credere nell’umanità.
Credere in una possibilità di futuro oltre le difficoltà del presente.

Agire ora vuol dire tutelare il diritto al cibo e, passo dopo passo, aiutare a
ridurre il numero di persone a rischio fame
a causa di guerra e povertà.