MAESTRI DEL FUTURO continua

Luogo                                

Mazzolari Teachers College di Cueibet in Sud Sudan

Contesto                    

La difficoltà di andare a scuola e avere insegnanti competenti è presente in Sud Sudan. Ad oggi 6 insegnanti su 10 non hanno ricevuto una formazione adeguata.

L’ MTC è centro educativo d’eccellenza per la formazione degli insegnanti a Cueibet, in Sud Sudan, è stato l’ultimo sogno di mons. Cesare Mazzolari. Nel 2010, un anno prima della sua morte, aveva dato avvio ai lavori di realizzazione di quello che oggi è il Mazzolari Teachers College. Una costruzione complessa, che ha affrontato le enormi sfide di un Paese povero in infrastrutture e mezzi, fino ad arrivare all’inaugurazione ufficiale il 4 luglio 2016.
L’istituto, la cui gestione è oggi affidata a una comunità di padri Gesuiti con il sostegno del dipartimento educativo della diocesi di Rumbek, dalla sua apertura ha accolto 50 studenti aspiranti insegnanti (due cicli di corso). Si tratta di un risultato molto positivo rispetto al contesto d’insicurezza e conflitto in cui la comunità dei formatori e degli studenti si trova e considerando che in tutto il Paese la presenza di insegnanti qualificati non supera il 3%.

Costo progetto            

€ 413.380,00 in 2 anni (2019/2021)

Partner Locali             

Diocesi di Rumbek
Padri Gesuiti

Co-finanziatori           

CEI
Miserior

Obiettivi                          

Il progetto intende ridurre l’analfabetismo tra i giovani e gli adulti nelle contee di Lakes e Warrap, in Sud Sudan. Per raggiungere quest’obiettivo, il progetto prevede di potenziare la qualità degli insegnanti al Mazzolari Teachers College attraverso il miglioramento dell’accesso all’istruzione di qualità. Gli obiettivi specifici di progetto sono:

-50 studenti praticanti acquisiscono nuove competenze sui metodi d’insegnamento;

-I tutor formatori seguono un programma di aggiornamento;

-Lo status socio-economico della comunità locale si rafforza. Gli indicatori del raggiungimento di quest’obiettivo sono i membri della comunità impiegati e sostenuti con un salario

-S’introduce un programma di sostegno psicosociale a scuola. Per mitigare gli alti livelli di trauma e depressione presenti nei bambini che frequentano le scuole (causati dal lungo periodo di guerra in cui hanno vissuto violenze e abusi), il progetto intende preparare i 50 studenti praticanti sul sostegno psicosociale.

La speranza è di vedere aumentare anche la presenza di donne ai corsi, anche se ci sono ancora delle barriere da superare per garantire un adeguato cammino di formazione per quelle giovani che intendono diventare maestre ma che avendo famiglia e figli non sanno a chi affidarli durante lo ore di studio.

Beneficiari                     

Grazie a questo programma per l’anno 2021 verranno raggiunti:

-In service: 26 studenti (20 uomini+6 donne) che potranno formarsi come insegnanti qualificati

-Pre-service: 51 studenti potranno ggiornare i loro metodi di insegnamento per il secondo anno al Mazzolari Teachers College di Cueibet e garantire un futuro migliore ai bambini del Sud Sudan.

-Insegnanti: (8 laici e 6 gesuiti)

REALIZZA IL SOGNO!

Dona ora e sostieni la formazione di nuovi maestri in Sud Sudan